L'AZIENDA
L’Azienda Agricola Ippolito nasce dalla passione per la terra siciliana, per i suoi luoghi carichi di storia e i suoi profumi che, dalla campagna, dalle vallate ricche di poggi e affascinanti colline, arrivano alle vostre tavole, esaltando tutti i sensi e riportandovi alla mente il nostro amato territorio in cui da secoli generazioni di agricoltori hanno portato avanti le loro attività.
La passione e l’amore per la nostra terra, coniugati con l’attenzione verso la qualità, il controllo e la scelta di principi enologici e tecnologici all’avanguardia, caratterizzano ogni fase di vinificazione e stoccaggio, dando vita a vini che rappresentano il territorio e ne esaltano i sapori.

IL TERRITORIO
Camporeale è un piccolo paese della pro- vincia di Palermo che ricade nella Valle del Belìce, per le caratterisitiche del suo territorio è sempre stato votato all’agri- coltura di qualità. E’ caratterizzato da una zona collinare che raggiunge un’altitudine di 600 metri sovrastata da una catena di colline che circondano la pianura di Mandranova e la difendono dai venti nordici; un luogo perfetto per coltivare vitigni di qualità e dar vita a vini di eccellenza.

I VIGNETI
Il CATARRATTO è una delle varietà a bacca bianca, non solo più antiche, ma anche di maggior personalità e carattere. Il catarratto è un vitigno autoctono, vigoroso e produttivo. Le vigne sono tradizionalmente coltivate a spalliera, con potatura corta e pochi grappoli per pianta in modo da ottenere uve dalla buona concentrazione aromatica.
Il VIOGNIER è uno dei grandi vitigni francesi, oggi viene coltivato anche in Sicilia. Con le uve del Viognier, si producono vini di grande qualità, grassi, molto profumati, dalle note floreali (violetta) o fruttate (mango, albicocca) molto pronunciate. Sensibile all’ossidazione, è un vino che va bevuto giovane.
Il SYRAH è considerata una delle uve rosse nobili, sia per la longevità, sia per il profumo dei suoi vini. Il vitigno Syrah si è perfettamente adattato al territorio di Camporeale grazie alle sue caratteristiche climatiche e geografiche.
Gli acini da cui si ricavano vini Syrah si distinguono per le loro dimensioni medie, dalla forma ovoidale e con buccia di colore blu-nero molto pruinosa.

Button